Aprile 2024

DSS GREEN-PLANET: ANALISI METEOROLOGICA DEI PRIMI MESI DEL 2024 IN PIEMONTE

Il sistema di supporto alle decisioni Green-Planet è al servizio della viticoltura piemontese offrendo numerose funzionalità per l’analisi dell’andamento meteorologico

DSS GREEN-PLANET: ANALISI METEOROLOGICA DEI PRIMI MESI DEL 2024 IN PIEMONTE

L’analisi meteorologica dei primi mesi del 2024, condotta utilizzando il sistema DSS Green-Planet, offre uno sguardo approfondito sull’andamento meteorologico nei principali areali viticoli piemontesi (scarica il documento integrale).

Dopo una prima parte di inverno complessivamente avara di precipitazioni, da metà febbraio 2024 si è registrato un ritorno di piogge, talvolta eccezionalmente abbondanti, sia in termini di frequenza che di millimetri piovuti.

L’analisi dei dati provenienti dalle stazioni meteorologiche di Serralunga Boscareto, Nizza Monferrato, Tassarolo e Ghemme ha rilevato interessanti tendenze termopluviometriche nei primi mesi della stagione viticola in corso.

In tutte le località di riferimento, nel periodo dal 1 gennaio al 14 aprile, sono stati registrati più di 350 mm di pioggia. Il massimo contributo a tale pluviometria è attribuibile ai mesi di febbraio e marzo, notevolmente più piovosi rispetto agli anni precedenti.

Ulteriori dettagli sulle precipitazioni dei primi mesi del 2024 sono emersi dall’analisi del grafico dell’Indice di Precipitazione Standardizzato (SPI), che ha confermato il superamento dell’eccezionale periodo di siccità che ha caratterizzato il biennio 2022-2023, il più intenso dell’ultimo ventennio.

Dal punto di vista termico, il trimestre invernale dicembre 2023 – febbraio 2024 è stato eccezionalmente mite, posizionandosi al primo posto per temperatura media rispetto alla serie storica degli ultimi vent’anni.

L’analisi dei dati meteorologici riveste un ruolo cruciale nella comprensione delle dinamiche atmosferiche e dei cambiamenti climatici che caratterizzano il periodo storico in cui viviamo. Per facilitare l’accesso a dati meteorologici e ad elaborazioni di sintesi, come quelle riportate nel documento integrale scaricabile, il DSS Green-Planet della 3A srl offre una piattaforma (web e mobile) ricca di funzionalità per il monitoraggio agrometeorologico, fornendo agli agricoltori uno strumento prezioso per la pianificazione delle attività colturali e la gestione delle strategie di difesa.

Sul sito www.green-planet.market è possibile acquistare il nuovo servizio di fornitura di dati provenienti da stazioni agrometeorologiche professionali situate in 53 località dell’areale viticolo piemontese, che comprende l’accesso alla piattaforma Green-Planet e alle sue numerose funzionalità.

Per informazioni è a disposizione lo staff tecnico della 3A al numero di telefono 011 437 8552 e alla mail  3A@green-planet.it.