Maggio 2024

Alla Scoperta della Freisa: un viaggio sensoriale nel cuore del Monferrato

La Freisa un tesoro enologico del territorio piemontese sempre più apprezzato dagli intenditori

Alla Scoperta della Freisa: un viaggio sensoriale nel cuore del Monferrato

di Anna Emanuela Sacchetto

Il Consorzio Barbera del Monferrato e Vini del Monferrato ha ospitato lunedì 22 aprile presso la sua sede a  Costigliole d’Asti una Masterclass dedicata alla Freisa, e promossa dall’Associazione Più Freisa che tutela, promuove, valorizza questo vitigno antico.

La Freisa, varietà viticola particolarmente diffusa nelle colline del Monferrato, rappresenta un’autentica espressione del territorio e della sua storia millenaria legata alla viticoltura.  Caratterizzata da una personalità decisa e da un profilo aromatico complesso, la Freisa ha conquistato sempre più estimatori grazie alla sua versatilità e alla sua capacità di adattarsi a diversi stili di vinificazione.

Attraverso una degustazione di  10 etichette diverse di altrettanti produttori, guidati dalla competenza del servizio di sommelier AIS e di Gianni Fabrizio, illustre giornalista nota per la sua autorevolezza nella Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso, i partecipanti hanno potuto scoprire le sottili sfumature del vitigno  e le caratteristiche distintive di ciascun vino: dalla Freisa più tradizionale a espressioni più moderne e innovative,  ogni calice ha raccontato una storia diversa, dalle versioni più classiche e tradizionali, caratterizzate da note di frutta rossa e freschezza vibrante, a interpretazioni arricchite da sfumature speziate e da una struttura più complessa.

Questa Masterclass non è stata solo un’occasione per esplorare il mondo affascinante della Freisa, ma anche un momento di condivisione e apprendimento, che ha contribuito a rafforzare il legame tra gli amanti del vino e il territorio del Monferrato, in un evento che ha contribuito a diffondere e valorizzare la cultura e  il tesoro vitivinicolo della Regione.

La Freisa, con la sua storia affascinante e il suo carattere intrigante, si è rivelata ancora una volta un’ambasciatrice straordinaria del territorio del Monferrato e del suo straordinario patrimonio enologico tutto da scoprire.

——————-

I vini degustati:

  • Terre dei Santi – Freisa d’Asti doc Vigna Vezzolano 2022
  • 499 Langhe Doc Freisa Coste dei Frè 2022
  • Tenuta Tamburnin Freisa D’Asti doc Superiore 2021
  • Cascina Gilli Freisa D’Asti doc Il Forno 2020
  • Stefano Rossotto Freisa di Chieri doc Superiore 2020
  • Roggero Freisa D’Asti doc Dionisiaco 2019
  • Cantine Balbiano Freisa di Chieri doc Vigna Villa della Regina 2018
  • La Montagnetta Freisa D’Asti doc Bugianen 2018
  • Tenuta Santa Caterina Freisa D’Asti doc Sorì di Giul 2017
  • Erede di Chiappone Armando Freisa d’Asti Sampedra 2013