Febbraio 2024

EFFEVENT arriva in Italia per la seconda edizione

Dopo la prima edizione organizzata nel 2023, lo “Sparkling Wine Forum” arriva quest’anno in Franciacorta il 17 e 18 giugno

EFFEVENT arriva in Italia per la seconda edizione

CS  – crediti fotografici  L. Ginailhac

EFFEVENT, con sede a Reims, sta organizzando la seconda edizione di Sparkling Wine Forum a Brescia dal 17 al 18 giugno 2024.

Questo simposio internazionale presenta gli ultimi aggiornamenti nella ricerca e nell’innovazione nella produzione di vini spumanti. Riunisce i principali ricercatori dei principali paesi produttori di vini spumanti, nonché i portatori di interesse del settore, per conferenze e masterclass tecniche volte a proporre nuove soluzioni alle sfide future.

Una edizione ospitata dalla Franciacorta

Questa seconda edizione, che si svolgerà in Franciacorta, conferma l’impegno di Sparkling Wine Forum in una dinamica internazionale e nella costruzione di una comunità globale di professionisti degli spumanti. “Questa tappa italiana permette anche a tutti i professionisti internazionali di scoprire l’esperienza di ricerca e sviluppo portata avanti dalla regione viticola della Franciacorta, che è tra le più prestigiose del segmento degli spumanti in Italia. Penso in particolare ai recenti lavori di ricerca condotti da questa denominazione sull’adattamento dei vigneti agli effetti del riscaldamento climatico e sulla riscoperta di antichi vitigni.” precisa Cyril Egoroff, Direttore Generale di EFFEVENT.

Arricchita con nuovi contenuti Sparkling Wine Forum si amplia per la sua seconda edizione e offrirà diverse masterclass tecniche di degustazione. I partecipanti avranno l’opportunità di degustare numerosi vini spumanti prodotti in Italia e in altri paesi, compresi quelli derivanti da nuovi processi applicati alla viticoltura o all’enologia. I protagonisti del settore presenteranno anche le loro ultime innovazioni enologiche durante queste degustazioni. Il programma della conferenza affronterà le principali sfide che i professionisti del vino settore affrontare. Ad esempio, la questione della riduzione del tenore alcolico negli spumanti e le nuove aspettative dei consumatori saranno affrontate da un ricercatore dell’Istituto di Enologia di Geisenheim (Germania), oltre a un intervento di Monika Christmann, direttrice del centro di enologia. Verrà inoltre presentato un focus sulle ultime tendenze di mercato dei vini spumanti a livello mondiale da parte di un ricercatore dell’osservatorio permanente del vino con sede in Italia.

Inoltre, sarà disponibile uno spazio di degustazione gratuito continuo. Vi parteciperanno diversi professionisti italiani (sommelier, enotecari, ristoratori). Sarà inoltre proposta una cena di networking lunedì 17 giugno per favorire i rapporti professionali. Il comitato scientifico, già formato per la prima edizione di Sparkling Wine Forum con ricercatori francesi (provenienti dalla Champagne ma anche dall’Alsazia, dalla Borgogna e dall’ISVV di Bordeaux), assumerà una dimensione internazionale per questa seconda edizione con la partecipazione di ricercatori provenienti dall’Italia e dalla Spagna.

 

Maggiori informazioni e biglietti disponibili su: www.sparkling-forum.com