Marzo 2024

Un nuovo servizio per le aziende piemontesi: vocazionalità, difesa sanitaria, fabbisogni idrici

Martedì 26 marzo, in occasione dell’incontro di coordinamento tecnico presso la sede di Vignaioli Piemontesi a Castagnito il servizio verrà presentato ai tecnici viticoli piemontesi

Un nuovo servizio per le aziende piemontesi: vocazionalità, difesa sanitaria, fabbisogni idrici

Stazione meteo a Barolo, località Cannubi

 

L’alleanza tra 3A-Green Planet  (www.green-planet.it) e  Vignaioli Piemontesi  offre ai viticoltori dell’Astigiano  e del Cuneese la possibilità di consultare dati meteorologici affidabili ed utilizzare un sofisticato sistema di supporto alle decisioni (DSS).

Il servizio mette a disposizione i dati di una rete di stazioni agrometeorologiche professionali, costituitasi negli anni grazie alla collaborazione tra i soggetti che operano nell’areale viticolo delle provincie di Cuneo e di Asti. I dati delle 53 stazioni meteorologiche private (scarica la tabella) alimentano il sistema di supporto alle decisioni Green Planet (link pdf Brochure). Questo DSS offre un flusso costante di dati direttamente dalla vigna al cloud: dall’analisi dei dati meteo orari e giornalieri, agli indici bioclimatici e alle previsioni meteorologiche, questa piattaforma fornisce una panoramica completa delle condizioni ambientali, indispensabile per una gestione oculata delle attività agricole.

Il supporto informativo aiuterà i viticoltori a valutare la mutata vocazionalità delle colline e dei versanti, a misurare con cura l’impatto degli eventi meteorologici avversi, come le gelate primaverili, a monitorare ed analizzare i fabbisogni idrici della vite e ad effettuare scelte agronomiche ponderate. Il servizio proposto comprende la consultazione di modelli fitopatologici ed entomologici, fondamentali per prevenire le malattie e i parassiti che minacciano la salute delle vigne. Questo approccio proattivo alla difesa fitosanitaria si integra in modo efficace nei protocolli di agricoltura sostenibile e biologica e permette di razionalizzare l’uso dei prodotti fitosanitari garantendo un risparmio economico.

Il sistema risponde ai requisiti della misura ACA24 ed in generale è in linea con i protocolli di agricoltura integrata, biologica e sostenibile. Offre, inoltre, un vantaggio competitivo alle aziende agricole che abbracciano l’approccio dell’agricoltura digitale e si allinea perfettamente con le ambizioni della nuova politica agricola comunitaria e con gli obiettivi del Green Deal.

Il servizio sarà presentato ai tecnici viticoli martedì 26 marzo a Castagnito presso la sede della Vignaioli Piemontesi, al termine dell’incontro pomeridiano di coordinamento tecnico   per le cantine socie.

Il servizio, denominato “SUPPORTO AGRO-CLIMATICO PER AZIENDE AGRICOLE IN 53 SITI DEL PIEMONTE” è già acquistabile nello shop online www.green-planet.market (selezionando la zona di interesse). Con l’acquisto di questo abbonamento, l’azienda sarà supportata da un servizio di assistenza tecnica personalizzata durante tutte le fasi di configurazione e utilizzo della piattaforma.

Per informazioni è a disposizione lo staff tecnico della 3A al numero di telefono 011 437 8552 e alla mail 3A@green-planet.it.