Marzo 2024

Vigoramin Power®, un aiuto prezioso per la gestione del vigneto

Un formulato innovativo per sostenere lo sviluppo della vite anche in condizioni ambientali non ottimali

Vigoramin Power®, un aiuto prezioso per la gestione del vigneto

Il cambiamento climatico sta influenzando sempre di più tutti i comparti produttivi, ed in particolar modo quello vitivinicolo, in cui ci si trova a dover fronteggiare stagioni anomale che aumentano le difficoltà nel gestire il processo produttivo nei diversi areali di coltivazione.

La vite è infatti particolarmente sensibile alle variazioni climatiche, e le condizioni atmosferiche che si verificano durante il ciclo colturale possono influenzare in maniera importante i risultati produttivi desiderati.  In questo contesto, tra le diverse risorse disponibili, l’impiego dei fisioattivatori risulta essere di notevole interesse.

Dal centro ricerche Fomet, a seguito di studi di formulazione e prove presso il CFPN® (Center For Plant Nutrition), è stato sviluppato il fisioattivatore Vigoramin Power®, un formulato unico e innovativo che si caratterizza non solo per i suoi contenuti in elementi essenziali come azoto e carbonio, completamente organici, ma anche per la presenza intrinseca di molecole bioattive capaci di supportare il metabolismo e la nutrizione delle piante.

Grazie agli studi realizzati negli anni sulle diverse materie prime, è stato possibile ottenere una nuova combinazione di estratti vegetali ed amminoacidi di origine animale che, mediante il loro effetto sinergico, rendono il prodotto efficiente ed efficace, anche in condizioni di difficoltà delle piante.

In particolare, la formulazione contiene tre componenti essenziali: amminoacidi da idrolisi enzimatica, estratto fluido di lievito, ricco in vitamine, acidi ribonucleici e beta-glucani ed infine due diverse tipologie di alghe, Aschophyllum nodosum ed Ecklonia maxima, particolarmente ricche di polisaccaridi e polifenoli.

Ammesso in agricoltura biologica ed adatto sia per applicazione fogliare che radicale, consente uno sviluppo omogeneo ed uniforme della pianta, aumenta la produzione e migliora l’equilibrio vegeto-produttivo, anche in condizioni ambientali non ottimali. È compatibile con la maggior parte dei prodotti fitosanitari presenti sul mercato.

CASO STUDIO

Vigoramin Power® è stato provato su vite da vino l’estate scorsa in località Isera (TN), su varietà Marzemino innestato su Kober 5BB.

Successivamente ad una forte grandinata verificatasi il 25 luglio 2023, l’apparato fogliare e gli acini risultavano fortemente danneggiati.

Sulla tesi trattata sono state eseguite 3 applicazioni fogliari di Vigoramin Power®, alla dose di 3,0 kg/ha ciascuna, a distanza di circa 7 giorni l’una dall’altra, tra il 31 luglio (stadio fenologico BBCH 79, chiusura grappolo) ed il 15 agosto (stadio fenologico BBCH 83, invaiatura); sul testimone non trattato non è stato utilizzato alcun concime fogliare.

Sono stati effettuati due sopralluoghi in campo, il 27 luglio, pochi giorni dopo l’evento grandinigeno, e il 28 agosto, due settimane dopo l’ultimo intervento effettuato, in modo da valutare l’efficacia della prova.

La situazione dopo la grandinata del 25 luglio era ampiamente compromessa, con una superficie fogliare fortemente ridotta ed un’importante perdita del numero totale di acini.

A distanza di due settimane dall’ultimo trattamento, sulla tesi trattata si è riscontrato un numero consistentemente maggiore di nuove femminelle ed una maggiore emissione di foglie nuove anche sui tralci vecchi, ormai in fase di agostamento, rispetto al testimone non trattato.

Questo testimonia una miglior ripresa nei confronti dello stress da parte della coltura, ma non solo: in fase di maturazione dell’uva è fondamentale avere un apparato fotosintetico efficiente, così da assicurare un adeguato nutrimento degli acini.

Vigoramin Power® è stato provato anche su diverse altre colture con risultati molto interessanti: a tal proposito, è possibile richiedere all’Ufficio Tecnico-Agronomico il dossier che raccoglie tutti i test di laboratorio e le prove di campo effettuate.

Il prodotto nasce all’interno di un progetto aziendale di innovazione, atto a studiare gli effetti sinergici tra diversi fertilizzanti e matrici, alcune in esclusiva di Fomet, dove altri prototipi sono in fase di validazione da parte del centro ricerche.

La scheda tecnica di Vigoramin Power® può essere scaricata dal sito www.fomet.it